Jumbo Headline!

Got something important to say? Then make it stand out by using the jumbo headline option and get your visitor’s attention right away.

Ray Ban Round Metal

Già alla presentazione dei conti di Luxottica, lo scorso 24 luglio, dei rumors avevano parlato di una possibile uscita. A pesare sul “nervosismo” di Del Vecchio ci potrebbero essere tre motivi: l’atteggiamento di disponibilità che il manager avrebbe mostrato di fronte alle offerte di Renzi circa un suo ruolo come ministro dello Sviluppo Economico nel governo nato lo scorso marzo. Altre strade inidicano come cause di tensioni le generose stock option del manager o, ancora, le differenze di visione sul futuro della società: Guerra spingerebbe verso una connotazione sempre più “tech” dell’azienda, orientamento confermato dal recente accordo con Google per progettare, sviluppare e distribuire i Google Glass, mentre Del Vecchio sarebbe più convinto da un business maggiormente tradizionale..

Tornerà a lavorare per Wes Anderson in Grand Budapest Hotel (2014) e affiancherà poi Jackie Chan e John Cusack ne La battaglia degli imperi Dragon Blade (2015).Il bello di Adrien Brody è il fatto che riesce a portare sullo schermo personaggi con delle caratteristiche esistenziali apparentemente abusate (come la tossicità o la violenza) con una forza mai vista e usata prima. Usando inoltre una meravigliosa meticolosità e passione che diventano benzina e kerosene del suo lavoro d’attore.Il pubblico del Festival può tirare il fiato: Woody ce l’ha fatta. Atteso in Croisette come una sorta di monumento vivente, il maestro Woody Allen ha presentato oggi con discreto successo il suo Midnight in Paris, film d’apertura del Festival di Cannes.

Qualche spunto spiritoso, qualche altro (pochi) pi introspettivo. La cosa che, a mio parere, salta agli occhi lo spirito grottesco e caricaturale che l ha voluto dare a quasi tutti i personaggi della storia, facendo venir fuori un ritratto di famiglia che si lega si ai tempi (italia anni ma che ben presto si caratterizza pi per la bizzarria delle situazioni che per lo svolgimento della storia in s Un p irritante il personaggio “interpretato” da Cremonini che vive solo e soltanto in funzione della gnocca; vabb che un illetterato bifolco di campagna ma a tutto c un limite. Molto sopra le righe le interpretazioni degli altri attori, pi attenti a dare un tocco farsesco al loro recitare cheinvece tratteggiare, come era forse preferibile, un all in perenne lotta con le convenzioni e lo stato sociale.

L’arte di creare suspence è nello stesso tempo quella di mettere il pubblico nell’azione facendolo partecipare al film. Questo affermava il regista francese a proposito di Alfred Hitchcock (1899 1980), universalmente riconosciuto come il più grande creatore di thriller (anche numericamente: 54 lungometraggi in 53 anni di carriera) della storia del cinema.L’immagine hitchcockiana per eccellenza continua Truffaut è quella di un uomo innocente scambiato per un altro, inseguito e che ritroviamo mentre sta cadendo da un tetto, aggrappato ad una grondaia sul punto di rompersi (ivi, p.293). E questo perché nell’opera del maestro inglese, trasferitosi nel 1940 negli Stati Uniti, non c’è quasi mai, come nel giallo, la reale preoccupazione di seguire e dipanare un intreccio, né, come nel noir classico, l’interesse a descrivere un mondo, le sue leggi e i suoi personaggi.

Lascia un commento