Jumbo Headline!

Got something important to say? Then make it stand out by using the jumbo headline option and get your visitor’s attention right away.

Ray Ban Italia

Prendiamo proprio la Fonda. Oltre ai due Oscar, i film culto, la dinastia famigliare di provenienza, le prese di posizioni politiche, forse nessun volto come il suo rappresenta quell’ideale di “giovinezza eterna” costruito a serie di addominali televisivi e pubblicità cosmetiche. Anche per questo, in Grace and Frankie, fa il suo effetto vederla davanti allo specchio mentre si toglie le ciglia finte e un tirante per il volto ben nascosto sotto una chioma ancora fluente perché rinfoltita da una ciocca posticcia..

A teatro e al cinema, nella recitazione o come nella regia sul palco, Alessandro ha saputo costruire l’immagine coerente di un attore italiano contemporaneo, uno dei più interessanti, certamente, della sua generazione.Studia due anni alla Bottega Teatrale di Firenze e vince il Biglietto d’oro per “Affabulazione” di Pasolini. L’esordio sul grande schermo arriva nel 1982: solo diciassettenne Alessandro dirige e interpreta insieme al padre Di padre in figlio, sorta di storia autobiografica della famiglia Gassman. Appare nel seguito de I soliti ignoti ma è nel 1987 che ottiene finalmente un ruolo principale in La monaca di Monza Eccessi, misfatti, delitti di Luciano Odorisio, dove interpreta il nobile dissoluto Gianpaolo Osio.Tra cinema, teatro e tvDa allora Gassman alterna senza sosta ruoli sul grande schermo, al palco e in televisione.

21 Grams, pur con le sue piccole imperfezioni, è un film potente, drammatico, angosciante, capace come poche altre pellicole di trattare la morte e lo strazio che ne consegue in maniera asetticamente umana. E non stupisca il potenziale paradosso. Le reazioni alle peripezie del terzetto Watts, Penn e Del Toro potranno essere molto variegate tra gli (si spera numerosi) spettatori che avranno il coraggio (e ce ne vuole) di sopportare il viaggio di 120 minuti agli inferi proposto da Inarritu..

Toni Kroos Real Madrid Midfielder Real Madrid World Cup winning midfielder Toni Kroos has been a key player for Los Blancos since joining from Bayern Munich in 2014 and he played a central role in their back to backto back Champions League triumphs. As Zinedine Zidane side lefted a third continental title in succession it seems strange to suggest that Kroos could leave, but it remains a possibility, with Manchester United thought to be the Germany international chief suitors. Jose Mourinho needs to improve his midfield in order to match rivals Man City and the 28 year old would bring much needed guile into the squad..

Lascia un commento