Jumbo Headline!

Got something important to say? Then make it stand out by using the jumbo headline option and get your visitor’s attention right away.

Ray Ban 4105

Nonostante la crisi personale con la compagna Mia Farrow, lasciata da Woody per la figlia adottiva Soo Yi Previn (che ha all’incirca trentacinque anni in meno del regista), la vena creativa sembra inesauribile. Al ritmo costante di almeno un film all’anno, dopo Ombre e nebbia (1992) ritorna ad atmosfere più serene con Mariti e mogli (1992), Misterioso omicidio a Manhattan (1993), per il quale richiama Diane Keaton, e l’esilarante Pallottole su Broadway (1994). Cambia tono nei successivi La dea dell’amore (1995, per il quale Mira Sorvino vince l’Oscar come miglior protagonista femminile), omaggio commosso al teatro greco, e nel musical Tutti dicono I love you (1996) in cui tratta il tema delle famiglie allargate con un cast d’eccezione che coinvolge Drew Barrymore, Julia Roberts, Goldie Hawn ed Edward Norton.

Negli ultimi anni recita nelle commedie Fratelli unici, Un boss in salotto, Non c’è più religione e Questione di karma. Entra poi nel cast di La omicidi (2004) di Riccardo Milani con Massimo Ghini, Luisa Ranieri, Chiara Conti, Lucia Ocone, Marcello Mazzarella, Lucia Sardo, Massimo De Santis, Luca Angeletti e Giorgio Colangeli; nella soap opera Agrodolce (2008) e nella miniserie Il signore della truffa (2010) di Luis Prieto con Maurizio Donadoni. Anche sceneggiatore del film Piovono mucche (2002) diretto da Luca Vendruscolo con Paolo Lombardi, Evelina Meghangi e Alessandro Tiberi..

Basta semplicemente rispolverarli (letteralmente) e indossarli secondo i codici contemporanei per dare loro nuova vita. Sta di fatto che ciascuno di loro concorre a dare forma alla moda di questa estate: basta un modello di borsa capiente e chic, un costume da bagno intero semplice e donante, un paio di scarpette di corda comode come pantofole per ritrovarsi a essere perfette creature di moda. Il bello qui che non serve starci troppo a pensare: sono tutti pezzi passe partout con una funzione ben precisa, pratici e intelligenti, che quaso per caso si sono ritrovati a essere leader di tendenza.

L’ho fatto davvero e l’ho fatto nel film.Memphis: Io non mi sono diplomato, non ho fatto l’esame di maturità, per cui non ho ricordi.Bova: Io mi sogno la quinta elementare, la terza media e la maturità. Tutto. I miei professori mi scusavano perché nuotavo, però la commissione esterna mi terrorizzava.

Riscuote maggiore successo al botteghino la sua seconda opera da regista e attore protagonista, Forget Paris (1995), commedia sentimentale con Debra Winger, che ricalca le orme fortunate di Harry ti presento Sally. Nel 1997 ha il privilegio di lavorare al fianco di uno dei suoi miti, Woody Allen, nel film Harry a pezzi, apprezzata e non convenzionale storia di uno scrittore ebreo che cerca di mettere ordine nel caos morale della propria vita. Dopo aver recitato al fianco di Robin Williams in Due padri di troppo (1997) di Ivan Reitman, Crystal fa coppia con Robert De Niro nell’esilarante Terapia e pallottole (1999) di Harold Ramis, grande successo di critica e soprattutto di pubblico, seguito da Un boss sotto stress nel 2002.

Lascia un commento